Articoli

Energia dai rifiuti

Energia dai rifiuti

guida su come estrarre energia dai rifiuti Leggi tutto -> ..

Differenze con un termovalorizzatore

Differenze con un termovalorizzatore

descrizione delle differenze con un termovalorizzatore Leggi tutto -> ..

Biocarburanti

Biocarburanti

guida alle caratteristiche dei biocarburanti Leggi tutto -> ..

Trasporto biomasse

Trasporto biomasse

guida al problema del trasporto delle biomasse Leggi tutto -> ..

guida alle caratteristiche delle biomasse

Tra tutte le energie rinnovabili che sono disponibili sul nostro pianeta quelle che ancora conosciamo in modo meno intenso sono le biomasse. Molte persone non sanno assolutamente di cosa si tratti e questo è un male visto che le biomasse sono un'importante risorsa per noi da un punto di vista energetico.

Le biomasse altro non sono che gli scarti della lavorazione de legno e delle attività forestali, gli scarti dell'agricoltura, dell'industria agroalimentare, gli scarti di giardinaggio ed altri simili scarti di origine vegetale, dei veri e propri rifiuti insomma dalla cui combustione è possibile produrre energia elettrica e calore ideale per il fabbisogno energetico e per il riscaldamento delle nostre abitazioni o delle nostre aziende. Non dobbiamo pensare che gli impianti a biomasse siano uguali ad un comune termovalorizzatore ovviamente perché i termovalorizzatori creano inquinamento e sono nemici dell'ambiente mentre gli impianti a biomasse sono ecosostenibili al cento per cento.

biomasse

Immagine presa da http://www.impiantiecostruzionisrl.com

Gli impianti a biomasse possono essere grandi impianti che prendono gli scarti da varie realtà disponibili sul territorio e che poi contribuiscono a diffondere l'energia così prodotta alle abitazioni e alle aziende vicine dando così a tutti la possibilità di ottenere anche un notevole risparmio in bolletta. Gli impianti di questa tipologia sono davvero molto efficienti anche se sono sorti negli ultimi tempi alcuni dubbi sul loro reale valore dal punto di vista ambientale. Scegliere di creare un impianto a biomassa infatti significa rendersi indipendenti dai combustibili fossili eliminando le emissioni di anidride carbonica e l'inquinamento ma se le biomasse devono essere trasportate dalla produzione all'impianto con mezzi pesanti l'inquinamento viene a crearsi comunque. Questo problema del trasporto delle biomasse viene discusso spesso e si spera che a breve si possa arrivare finalmente ad una conclusione.

Come abbiamo appena affermato sfruttare le biomasse significa non utilizzare più i combustibili e fossili e significa quindi una diminuzione delle bollette. I vantaggi economici che possono essere tratti dallo sfruttamento delle biomasse sono ovviamente ancora più intensi nei casi in cui gli impianti siano stati installati direttamente presso una casa o un'azienda in cui le biomasse vengono prodotte come scarto dell'attività che qui viene ogni giorno portata avanti, qui infatti le bollette possono arrivare ad azzerarsi e le spese di smaltimento non esistono più.

Dobbiamo infine ricordare che le biomasse possono essere sfruttate anche per la produzione di biocarburanti, carburanti ecologici quindi che ci permetterebbero finalmente di eliminare l'inquinamento prodotto dalle nostre vetture. Nonostante i biocarburanti esistano siamo però lontani dal riuscire a diffonderli in modo intenso.