Bioetanolo per riscaldare la propria casa in modo ecologico

Tra le varie soluzioni per un riscaldamento domestico, il bioetanolo si sta facendo strada in quanto combustibile ecosostenibile e biodegradabile per eccellenza.

I camini e le stufe a bioetanolo sono uno specifico mezzo di riscaldamento ecologico sempre più utilizzati come soluzioni economiche, pratiche ed efficaci per chi non può o non vuole installare una canna fumaria nella propria casa. È infatti possibile utilizzare un sistema a bioetanolo in qualunque ambiente della casa e anche se si tratta di un appartamento condominiale.Camino a bioetanolo


È un sistema di riscaldamento flessibile per climatizzare un singolo locale e non un intero appartamento: molti sistemi a bioetanolo sono in grado di riscaldare fino a 50m2 di ambiente. Grazie alla fiamma del camino, si può dunque creare facilmente un angolo intimo ed accogliente della casa, ideale per trascorrere le serate invernali in famiglia o con gli amici, in tutta serenità e sicurezza grazie all’assenza di emissione di sostanze nocive o di odori sgradevoli.

Infatti, le materie prime per ottenere il bioetanolo sono vegetali no food, come ad esempio il mais, le patate, le canne da zucchero o i residui vegetali. Sottoposti a processi di fermentazione naturale, gli zuccheri vengono trasformati in biomasse che, a loro volta, diventano alcool etilico che poi viene denaturalizzato.
La produzione della lignina necessaria ad ottenere il bioetanolo accresce costantemente grazie all’aumento delle coltivazioni di vegetali non alimentari che si espandono in tutta Italia.


Facendo un paragone con le emissioni della benzina o di altri combustibili fossili, questo tipo di etanolo permette l’abbattimento del 70% delle emissioni di CO2. Per la combustione, infatti, non deve essere utilizzato del comune alcool etilico, bensì il bioetanolo denaturato secondo gli specifici regolamenti. Grazie all’utilizzo di questo particolare etilico, i sistemi a bioetanolo non hanno bisogno di canne fumarie in quanto producono una bassissima percentuale di anidride carbonica e di vapore acqueo.


Non resta che scegliere il sistema a bioetanolo più adatto per riscaldare la propria casa in inverno senza alcun tipo di dubbio!

Articoli Correlati

Impianti geotermici per riscaldamento e climatizzazione casa

Impianti geotermici per riscaldamento e climatizzazione casa

guida agli impianti geotermici per il riscaldamento e per la climatizzazione della casa Leggi tutto -> ..

Geotermico casa

Geotermico casa

guida sul geotermico per la casa Leggi tutto -> ..

Mini eolico casa

Mini eolico casa

Guida al mini eolico per la casa Leggi tutto -> ..

Geotermico azienda

Geotermico azienda

guida sul geotermico per l'azienda Leggi tutto -> ..

Biocarburanti

Biocarburanti

guida alle caratteristiche dei biocarburanti Leggi tutto -> ..

Energia geotermica

Energia geotermica

guida all'energia geotermica Leggi tutto -> ..